lunedì 27 maggio 2013

Marmellata di Pompelmo e Vaniglia .


Buon Lunedì!
La settimana è iniziata,con tanto di gonfiezza agli occhi...ma pronta a ripartire.
Il week-end è partito con la trasferta delle Articiocche a Roma , per l'evento organizzato da Soul Food " Le Cene Carbonare" . Un'esperienza bellissima, da cui abbiamo tratto ispirazione e idee per nuovi eventi da condividere con i nostri vicini Liguri... Siamo riuscite a fare qualche foto che troverete sulla nostra pagina Facebook, e colgo l'occasione di ringraziare tutti per la splendida accoglienza.
Ma ora veniamo a noi... Avendo iniziato la produzione 2013 di Conserve ne ho un pò in serbo per voi...e quindi anche oggi una Marmellata , semplice e profumata.

Ingredienti per circa 12 Barattoli da 212 ml:

2 Kg di Pompelmi Rosa (peso della frutta pulita a vivo) circa 15-18.
700 g di Zucchero di Canna Bianco
2 Bacelli di Vaniglia


Pelare a vivo i Pompelmi , eliminando la buccia esterna e la pellicina degli spicchi (normalmente i pompelmi rosa non rendono questa operazione difficoltosa come le arance) . Se vi piace un gusto più deciso si possono tenere le bucce esterne, farle bollire per almeno 3 volte in acqua cambiandola tutte le volte e aggiungerle alla preparazione.
Mettere nella pentola di cottura tutta la polpa, mescolarla con lo zucchero e accendere la fiamma.
Far bollire la preparazione per 15-20 minuti,poi sgranare la vaniglia incidendola per la lunghezza e estraendo i semini aggiungerli alla preparazione (insieme alle bucce preparate precedentemente).Cuocere ancora per 5 minuti , poi invasare in contenitori a chiusura ermetica sterilizzati. Chiudere con il tappo e capovolgere per 15 minuti affinchè si formi il sottovuoto.
Rimettere in posizione normale e lasciar riposare 20 giorni prima di assaggiare.




Una marmellata fresca e leggera, ottima per tutte le preparazioni e adatta come accompagnamento a Panna Cotta e Bavaresi di frutta secca.





Visto che sono una pazza per le conserve , partecipo con questa ricetta al contest di Vivi in Cucina "Risveglio al B&B" , perchè è anche il mio sogno poter dare le mie conserve per il risveglio prelibato di tutti,con gusti nuovi e perticolari.



Buona settimana a tutti!!!!

4 commenti:

  1. Che gusto deve avere , me la mmagino in una crostatina!Grazie , inserisco subito la ricetta.
    Ciao, vivi.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Figurati!

      Un saluto e tanti auguri per il tuo progetto!

      Chiara

      Elimina
  2. Ma è troppo originale questa marmellata, poi io adoro sia la vaniglia che il pompelmo, ne mangerei quintali! Bravissssima. :-)

    RispondiElimina

Ogni commento è un' occasione per conoscere nuovi appassionati e migliorarmi sempre . Grazie per esser passati di qui !